Nutriti bene, vivi meglio

Aumenta la motivazione alla dieta con la rubrica del lunedì "motivAzione". Se ti nutri bene, guadagni salute.


motivAzione | Vuoi dimagrire? 5 consigli per stabilire obiettivi vincenti

Vanessa Marrone 11/11/2013 0

Chi nella vita non si è mai prefissato l’obiettivo di mettersi a dieta? Che sia per perdere i 2-3 chili presi durante le feste di Natale o le vacanze estive o per risolvere un problema di salute, tutti abbiamo provato almeno una volta nella vita a correggere un’abitudine sbagliata del nostro stile di vita. Ma come abbiamo formulato i nostri obiettivi?

Non puoi arrivare alla meta se non costruisci obiettivi vincenti. Se l’obiettivo, o gli obiettivi, li formuli male le probabilità di dimagrire (o ottenere ciò che vuoi) le riduci, anziché aumentarle! Puoi avere successo solo se parti da una corretta pianificazione del come. In altre parole ti occorre costruire una tabella di marcia.

Per farti capire mettiamo che vuoi dimagrire. Come puoi stabilire obiettivi vincenti? Adotta il metodo SMART della PNL:

1. Stabilisci obiettivi positivi: se dici “Voglio perdere 5 chili” hai già sbagliato prima di cominciare! Devi formulare l’obiettivo in positivo: arrivare al peso ideale di 50 kg. Stessa cosa per “Non voglio più ingrassare”, meglio “Voglio mantenere il mio peso ideale”. Il cervello considera deleteri il non e il perdere. Se stabiliamo obiettivi positivi percepiamo che stiamo guadagnando qualcosa per noi e la nostra salute.

2. Scegli obiettivi realistici ma anche ambiziosi: voglio arrivare al peso di 50 kg. È un obiettivo realistico? Sì, mi sento di poterlo fare, penso proprio che ce la farò. È un obiettivo ambizioso? Sì … Ma non troppo. 

Nel caso invece di persone in notevole sovrappeso o obese, l’obiettivo di tornare normopeso potrebbe essere troppo ambizioso. Non spariamo troppo in alto! In questo caso è più realistico procedere per piccoli passi.
È come scalare una montagna senza fermarsi mai e scalare una montagna sapendo che puoi fare 3 soste. Se pianifichi obiettivi realistici ti sembrerà tutto più facile, vedrai! 

3. Condividi gli obiettivi: avere il sostegno delle persone a te più care è importantissimo. Spesso infatti partiamo motivati ma davanti alle piccole incertezze cadiamo in tentazione. Se condividi l’obiettivo con qualcuno, se hai l’appoggio di chi ti sta vicino, se chiedi aiuto per fare un lavoro di squadra, il percorso può essere più facile.

4. Misura i progressi: vuoi tornare a 55 kg. Come capirai di aver centrato l’obiettivo? Quando ci sarai arrivata, non solo vedrai il numero 55 sulla bilancia ma – per esempio - sarai rientrata in quei pantaloni che non metti più da quando hai preso qualche chilo. Se parti da 70 kg e vuoi tornare a 55, è meglio dividere l’obiettivo in più fasi: per esempio prima rientrerai in una taglia 44, poi nella 42 e alla fine nella 40. Dividi l’obiettivo in passetti misurabili così potrai capire quando ne hai raggiunto uno ed essere così sempre più motivato.

5. Datti un tempo: ogni traguardo deve poter essere raggiunto in un tempo noto. Se il tuo percorso è più articolato, tempifica anche i traguardi intermedi in modo che saprai in quanto tempo raggiungerai la meta finale. Datti un tempo realistico naturalmente! Ad esempio non puoi pensare di perdere 5 chili in una settimana! Puoi pensare però di raggiungere il tuo peso ideale di 55 kg in un mese e mezzo.

Naturalmente era un esempio. 
Adesso metti in pratica i 5 consigli per formulare i tuoi obiettivi vincenti. Pensa al tuo obiettivo e rispondi a queste domande:
  • Hai formulato l’obiettivo in positivo?
  • È un obiettivo realisticamente ambizioso?
  • Hai messo al corrente qualcuno del tuo obiettivo? Se sì, quel qualcuno condivide l’obiettivo?
  • Come capirai di aver raggiunto i traguardi intermedi? E come capirai di essere arrivato alla meta finale?
  • In quanto tempo pensi di arrivare all’obiettivo?
In qualità di Dietista, utilizzo questo modello durante il colloquio motivazionale con i pazienti. Per saperne di più: Non parliamo di cibo, parlami di te.

Commenti

Lascia il primo commento!

Newsletter

Archivio

© 2013 Dott.ssa Vanessa Marrone. Tutti i diritti sono riservati. Privacy policy

Back to top